Questo paese è incancrenito dalla corruzione, dall’individualismo personale, dalla finanza che da sempre fa gli interessi delle lobby a danno del popolo, da una politica al servizio dell’economia e tanto altro ancora.

Questo paese ha bisogno di una cura a base d’onestà politica, vera, non fasulla come quella osannata da alcuni traditori stellati. Una politica fatta a misura di cittadino e non di multinazionale.

Una politica garantista italiana e non europea, che salvaguardi gli interessi nazionali prima di tutti gli altri. Una politica trasparente non legata a nessun finanziamento doppiogiochista.

Questo paese ha sopratutto bisogno di “Italiani” che mettano da parte qualsiasi forma di interesse personale e siano votati alla ricostruzione di questo paese.

C’è bisogno di una rivoluzione interiore in ognuno di noi. Bisogna aiutare a far nascere uno spirito nuovo in ogni cuore che metta al primo posto la rinascita di questo paese.

Perché le future generazioni possano vivere in una società migliore costruita su basi solide.

In una società in cui le opere vengano eseguite al momento in base alle vere necessità di ogni sorta, e non per il tornaconto di qualcuno che specula sulle spalle dei contribuenti.

Bisogna diventare persone nuove per far nascere un paese nuovo.

Noi stiamo nascendo per gettare le basi per questo.

Un pensiero su “UN NUOVO INIZIO”
  1. Abbiamo iniziato una lotta che sarà lunga e durissima ma la vinceremo e la certezza me la dà proprio il Sistema. Se non prima (come credo e spero) accadrà dopo che i disastri economici causati dal Signoraggio Bancario avranno tolto tutto a tutti ci riprenderemo la nostra dignità e con essa il nostro meraviglioso Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *